Uncategorized

OAM E LA RELAZIONE CON LA P.A.

Sicuramente il rapporto tra professionisti e Pubblica Amministrazione è uno degli argomenti più scottanti e urgenti sui quali i nostri iscritti chiedono di intervenire con maggior insistenza.

Negli ultimi tre anni sono cambiati profondamente i regolamenti che disciplinano e orientano l’attività edilizia a Milano; è stato adottato il nuovo PGT, è entrato in vigore il nuovo Regolamento Edilizio. Altri cambiamenti sono subentrati; non ultimo il trasferimento e la riorganizzazione degli uffici del settore Territorio del comune di Milano.

Di fronte alle evidenti, numerose criticità date dalla complessità e dal sovrannumero delle norme e dalle difficoltà degli uffici tecnici del comune a rispondere alle richieste dei professionisti, abbiamo scelto di cercare di contribuire a migliorare la situazione seguendo diverse strade:

–          apportando migliorie alla proposta del nuovo Regolamento Edilizio (entrato poi in vigore poco più di un anno fa) intervenendo per sostenere i temi per noi fondamentali:

  • Semplificazione
  • L’approccio prestazionale nella definizione dei parametri
  • La spinta al riuso e al rinnovamento, o sostituzione, dell’esistente

Il Regolamento Edilizio entrato in vigore nel novembre 2014 poteva essere più snello, meno prescrittivo, più ispirato all’approccio prestazionale; fatte queste premesse abbiamo scelto di cercare comunque di migliorare quanto ci veniva proposto riuscendoci in parte sul fronte della flessibilità nel riuso, nei confronti delle  procedure e della qualità dell’ambiente urbano.

–          raccogliendo in una call @propostesue le richieste dei nostri iscritti e presentandole in più di un incontro ai vertici del settore Territorio, presentandole ad assessori e dirigenti ( A.L. De Cesaris/A. Balducci).  La nuova organizzazione degli uffici in via Bernina offre maggiore disponibilità di giorni e orari di ricevimento, la possibilità di fissare appuntamenti con i tecnici e i funzionari per pratiche già in corso, la disponibilità di indirizzi e-mail e numeri di telefono a disposizione dei professionisti per snellire le comunicazioni oltre a un generale miglioramento della qualità degli spazi di attesa e ricevimento ma molto rimane da fare per questo efficientamento. Il canale di dialogo continuo con il Comune per segnalare criticità e inefficienze, proporre miglioramenti, anche sulla base delle richieste dei nostri iscritti è aperto ed il cammino prosegue; le difficoltà legate alla normativa complessa è spesso scoraggiante.

Crediamo fermamente nell’utilità di strumenti pratici, snelli e gratuiti, che possano semplificare e velocizzare l’attività dei professionisti. Per questo motivo abbiamo attivato:

  • un settore del sito dell’ordine degli architetti di Milano dedicato al PGT diventato un riferimento per tutti gli operatori del settore.
  • uno sportello on-line, gratuito, per rispondere a quesiti di carattere urbanistico-edilizio                                                                                                   ed attiveremo a breve
  • una sezione del sito dedicata al Regolamento Edilizio di Milano con hyperlink a tutte le norme citate, facsimile e modelli per dichiarazioni e autocertificazioni
  •  un servizio di consultazione del PGT a tutti i comuni della provincia pubblicando anche i regolamenti locali di ogni comune

Leave A Comment